Tumore al polmone: valutazione geriatrica multidimensionale
ELCC European Lung Cancer Conference
Ats

Chemioterapia a base di Cisplatino e Carboplatino nel trattamento di prima linea del tumore al polmone non-a-piccole cellule


Sono stati esaminati i fattori dei pazienti e della malattia, e le ragioni della scelta da parte del medico del Platino per il trattamento di prima linea del tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), come osservato in uno studio osservazionale prospettico europeo di pazienti sottoposti a chemioterapia a base di Platino come trattamento di prima linea per il tumore NSCLC avanzato o metastatico ( studio FRAME ).
Inoltre, è stata valutata la sopravvivenza globale per i pazienti che hanno ricevuto Cisplatino o Carboplatino.

È stata condotta un'analisi post-hoc della popolazione nello studio prospettico.

Dei 1.564 pazienti inclusi nella studio prospettico, 1.520 hanno ricevuto Cisplatino ( 54% ) o Carboplatino ( 46% ) in combinazione con Pemetrexed, Gemcitabina, taxani o Vinorelbina.
I pazienti trattati con Carboplatino erano più anziani rispetto ai pazienti trattati con Cisplatino ( media 67 anni vs 61 anni; P minore di 0.001 ), avevano un più ridotto performance status ( P minore di 0.001 ) e più comorbidità ( P minore di 0.001 ).

Il Cisplatino è stato somministrato più frequentemente in combinazione con Pemetrexed ( 47% ) e il Carboplatino più frequentemente con taxani ( 31% ).

Le stime non-aggiustate di sopravvivenza globale mediana per i pazienti del campione totale dello studio prospettico sono state 11.5 mesi per i destinatari di Cisplatino e 9.0 mesi per i destinatari di Carboplatino.
La sopravvivenza globale mediana per le coorti abbinate è stata di 10.8 mesi per Cisplatino versus 9.5 mesi per Carboplatino ( P=0.086 ).

In conclusione, questa analisi post-hoc ha mostrato le differenze nella vita reale nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule cui è stato prescritto un trattamento di prima linea a base di Platino, e ha suggerito che le caratteristiche di base dei pazienti e della malattia sono associate con la scelta del medico del Platino come agente, con Cisplatino più frequentemente prescritto a pazienti più giovani e in migliori condizioni di salute. ( Xagena )

Smit E et al, Lung Cancer 2016; 92: 35-40

Xagena_OncoPneumologia_2016



Indietro