Lung Unit
Melanoma
BMS
Novartis

Risultati ricerca per "Cancro polmonare"

Il tumore polmonare positivo alla mutazione del recettore del fattore di crescita dell'epidermide ( EGFR ) rappresenta un sottogruppo significativo di tumori polmonari non-a-piccole cellule ( NSCLC ). ...


Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Afatinib ( Giotrif ) nei pazienti anziani naive-alla-chemioterapia con cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) portatori di mutazioni di EGFR ...


È stata misurata l'associazione tra esposizione alle statine ( farmaci ipocolesterolemizzanti ) e mortalità nei pazienti con cancro del polmone appartenenti a diverse categorie di sottotipo istologico ...


Nivolumab ( Opdivo ) ha dimostrato di essere efficace e sicuro nei pazienti precedentemente trattati con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato. Tuttavia, si sa poco delle sue p ...


Pelareorep ( Reolysin ), un ceppo Dearing di reovirus sierotipo 3, ha dimostrato attività oncolitica come agente singolo e sinergia con la chemioterapia. È stato valutato Pelareorep combinato con la ...


Ramucirumab ( Cyramza ), un antagonista del recettore dell’anticorpo monoclonale immunoglobulina G1 umana ricombinante progettato per bloccare il sito legante il ligando del recettore del fattore di c ...


Nello studio LUX-Lung 8 di fase III, Afatinib ( Giotrif ) ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravvivenza globale ( OS ) risp ...


CheckMate 227, uno studio di fase 3 sul trattamento di prima linea con Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ), Nivolumab, o Nivolumab più chemioterapia versus chemioterapia nel carcinoma al po ...


È stato studiato l'effetto di Pazopanib ( Votrient ) su diverse sottopopolazioni di cellule tumorali circolanti ( CTC ) nei pazienti con tumore polmonare a piccole cellule ( SCLC ) ricorrente, ed è st ...


In uno studio di fase Ib, Afatinib ( Giotrif ) più Cetuximab ( Erbitux ) ha dimostrato una promettente attività clinica ( tasso di risposta obiettiva, ORR=29%, sopravvivenza libera da progressione med ...


Nivolumab ( Opdivo ) ha dimostrato efficacia contro il cancro polmonare metastatico non-a- piccole cellule ( NSCLC ). Tuttavia, possono verificarsi eventi avversi correlati al sistema immunitario, tr ...


Gli inibitori della tirosin-chinasi di EGFR ( TKI ) sono ampiamente utilizzati nel trattamento del tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), soprattutto nei pazienti con mutazioni attivanti, ...


Il trattamento di prima linea con inibitore della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell'epidermide ( EGFR ) nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con mutazioni EGFR&n ...


La resistenza acquisita si verifica nella maggior parte dei pazienti affetti da cancro del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) con mutazioni del gene che codifica per il recettore del fattore di c ...


Le aberrazioni genomiche che coinvolgono ALK, ROS1 e MET possono essere driver oncogeni negli adenocarcinomi polmonari. E’ necessario identificare gli inibitori della tirosin-chinasi ( TKI ) con att ...



Poster