OncoHub
Novartis
Roche Oncologia
Oncologia Morabito

Risultati ricerca per "PD-L1"

Dallo studio di fase 2 NEOSTAR è emerso che il trattamento del carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) operabile, con Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ) nel setting neoadiuvant ...


Sotorasib ha conferito un beneficio clinico duraturo ai pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule avanzato con mutazione KRAS G12C, pretrattato. Sotorasib ( AMG 510) è un inibitore KRAS ...


Risultati provvisori hanno indicato che Trastuzumab deruxtecan ( Enhertu ) è in grado di indurre un alto tasso di risposta obiettiva ( ORR ) e risposte durevoli tra i pazienti con carcinoma polmonare ...


Durvalumab come consolidamento dopo chemioradioterapia ( CRT ) è l'attuale standard di cura per il carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) localmente avanzato. E' stato ipotizzato che l ...


La combinazione di Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza globale ( OS ) e la durata della risposta rispetto alla sola chemioterapia nel carcinoma po ...


L'immunoterapia di prima linea con / senza chemioterapia è standard di cura per i pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) in fase avanzata; tuttavia, sono necessarie opzioni ...


Il recettore immunomodulatore TIGIT è un nuovo checkpoint immunitario inibitorio presente sulle cellule T attivate e sulle cellule NK in diversi tumori, tra cui il carcinoma polmonare non-a-piccole ce ...


Lo studio di fase 2 ATLANTIC ha studiato l'anticorpo anti-PD-L1 Durvalumab ( Imfinzi ) in pazienti pesantemente pretrattati con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) in fase avanzata. ...


CheckMate 227, uno studio di fase 3 sul trattamento di prima linea con Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ), Nivolumab, o Nivolumab più chemioterapia versus chemioterapia nel carcinoma al po ...


CheckMate 227 è un ampio studio di fase 3 su Nivolumab ( Opdivo ) di prima linea più Ipilimumab ( Yervoy ), Nivolumab o Nivolumab più chemioterapia e chemioterapia nel carcinoma polmonare non-a-piccol ...


Alectinib ( Alecensa ) ha dimostrato efficacia sistemica e a livello dle sistema nervoso centrale ( SNC ) nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) ALK+ in fase avanzata ( s ...


Il carcinoma del polmone a piccole cellule ( SCLC ) è un tumore polmonare aggressivo con un alto tasso di recidiva dopo il trattamento iniziale; l'immunoterapia è potenzialmente una nuova opzione ...


Le terapie che hanno come bersaglio PD-1 e il suo ligando ( PD-L1 ) hanno avuto successo in un sottogruppo di pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ). L’espressione di PD-L1 ...


Nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), Nivolumab ( Opdivo ), impiegato come monoterapia di prima linea, non ha raggiunto l’endpoint primario di sopravvivenza libera da pr ...


Il carico mutazionale del tumore ( TMB ), misurato mediante sequenziamento dell'intero esoma ( WES ) o panel genetico del cancro ( CGP ), è associato alle risposte immunoterapiche. Tuttavia, resta d ...



Poster